Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 14 de Giugno 2019 Revive Israel Ministrie

Giugno 2019 Newsletter

Cari amici,

Molti eventi profondamente significativi hanno avuto luogo di recente. Per favore, prendetevi del tempo per leggere queste brevi storie, per intravedere come il nostro grande e potente Dio sta impressionando popoli e nazioni con il Suo glorioso Regno.


Conoscere il team - Cody e Liat

Cody and LiatCody Archer è originario dell'Alberta, in Canada. Dopo un potente incontro con lo Spirito Santo all’età di 21 anni, si sentì chiamato a svolgere un ministero a tempo pieno. Da allora ha servito il Signore a livello internazionale. Dopo averLo servito con YWAM in California per 4 anni e mezzo, si è trasferito in Israele nel 2010, dove ha incontrato sua moglie Liat. Ha trascorso due anni studiando l'ebraico prima di unirsi a Revive Israel.

Liat è nata e cresciuta in Israele. Dopo aver prestato servizio nell'esercito e sentendosi lontana da Dio, ha incontrato l'amore di Yeshua e fatto cambiamenti importanti nella sua vita. Ha frequentato una scuola di discepolato di Revive Israel e successivamente si è unita al team di Revive Israel. Cody e Liat vivono nella zona di Gerusalemme con i loro bellissimi bambini: Hallel, Yair ed Elisha, di 6, 3 e 3 mesi.

Cody e Liat sono diaconi e guidano il gruppo giovanile nella congregazione - Ahavat Yeshua – nel centro di Gerusalemme. In Revive Israel guidano il team internazionale dei media e hanno una visione per il risveglio in Israele e nelle nazioni. Sono attivi nel condividere il Vangelo, il discepolato e nella fondazione di congregazioni. Essi si dedicano con passione alle nuove generazioni e alla connessione delle persone al cuore di Dio per Israele.


Rapporto di viaggio a Kiev

Crediamo che Dio stia per fare qualcosa di straordinario in Ucraina. Asher ha parlato di recente a Kiev probabilmente alla più grande conferenza messianica del mondo, con 7000 persone provenienti da 32 paesi, chiedendo se non sia un caso che il nuovo presidente e primo ministro della nazione siano entrambi ebrei.

La congregazione ebraica messianica di Kiev ha organizzato la conferenza guidata da Boris Goshenko, invitando anche Sid Roth, Heidi Baker e il leader di culto IHOPKC Misty Edwards. Il tema era il cuore del Padre,  e molti hanno  ricevuto il fuoco della rivelazione riguardante l'amore di Dio.

Asher ha parlato di Rivelazione, identificando quello che sembra essere un altro cambiamento nell'agenda della fine dei tempi di Dio e il suo sincero desiderio di rinascita in questa regione lacerata dalla guerra. Il cuore del Padre causa risveglio e maggiore impegno.

Il nostro Tal Robin ha commentato: "Le persone erano davvero eccitate , hanno compreso e volevano ciò di cui parlava Asher. Tutti i 7.000 si sono alzati e hanno pregato in risposta. Le persone con cui ho parlato sono state profondamente toccate e alcune hanno davvero ricevuto il fuoco ". Guarda qui!


Revive Holland - Rapporto evento

I giovani olandesi sono stati profondamente toccati durante un fine settimana al Camping Tikvah a Hooghalen, nei Paesi Bassi. "Nel corso del fine settimana abbiamo incoraggiato e parlato alle vite dei giovani con una passione per Israele che vogliono essere equipaggiati e in comunione con il corpo messianico, per vivere il mistero dell'unico uomo nuovo nel nostro presente" , ha detto uno degli organizzatori. Youval e Valerie Yanay hanno guidato la squadra israeliana. I partecipanti si sono sentiti incoraggiati a continuare a incontrarsi insieme, costruendo su questo fondamento.

Questo è stato il primo evento organizzato da Revive Israel Nederland - la nostra nuova squadra in Europa, in collaborazione con il ministero Petach Tikvah. I leader di entrambi i ministeri, Eelco e Karin, sono in relazione con Revive Israel da 16 anni. Essi possiedono un campeggio a pochi metri da Camp Westerbork - un importante campo di transito nella seconda guerra mondiale, dove 107.000 ebrei olandesi passarono per la maggior parte diretti al loro assassinio ad Auschwitz o Sobibor per mano dei nazisti. "Questa posizione struggente, un tempo luogo di morte e di atei è ora una porta di speranza piena di spirito".


Rapporto sulla conferenza  Restauro di Tikkun- Holly Wallace

TikkunIl tema della conferenza  Tikkunn Restore del 2019 a Ellicott City, MD, è stato il passo avanti per una evangelizzazione potente, per il trasferimento generazionale di leadership, per la trasformazione di "gloria in gloria". Famiglie e dirigenti si sono riuniti in attesa di un'effusione di spirito per raggiungere Israele e le nazioni con il messaggio del Vangelo.

Il culto era ricco e pieno di vita, con gruppi locali di musicisti che ci conducevano alla Sua presenza. Paul Wilbur ha aperto la conferenza venerdì sera mandando un "Ruggito da Sion". Ha reso un commovente omaggio al suo caro amico, Marc Chopinsky, che è andato in gloria lo scorso anno ed è stato parte integrante della comunità messianica che ha dato vita alla rete Tikkun.

Oltre alle lezioni della leadership americana e israeliana - Eitan Shishkoff, Avishalom Tekle (Tents of Mercy, Haifa) e Guy Cohen (Harvest of Asher, Akko) - l'evangelista internazionale Robbie Dawkins ha ispirato il pubblico con un messaggio pieno di testimonianze vissute in prima persona su come uscire dai luoghi più oscuri con una unzione profetica per condividere il Vangelo in attesa di un raccolto; " La parola Fede si scrive RISCHIO”.


Rapporto viaggio in Medio Oriente

groupQuesto viaggio, crediamo, sia stato storico, contribuendo alla realizzazione della profezia biblica. Rappresentanti di 6 nazioni provenienti dalla via maestra indicata in Isaia 19 si sono riuniti come parte della famiglia dei "Guardiani per le Nazioni", insieme a 10 nazioni lontane. Non è stato significativo soltanto che la famiglia sconnessa di Abramo si sia unita, ma la promessa di Isaia 19:24 è che la loro riconciliazione sarà "una benedizione sulla terra". "Siamo entrati in un nuovo luogo di cammino nel patto come rappresentanti delle nazioni del Medio Oriente", ha detto un partecipante. "Ci siamo incontrati nel sito biblico di Peniel, dove il nome di Giacobbe fu cambiato in Israele e abbiamo sentito che il Signore voleva darci un nuovo nome e una nuova identità come popoli e nazioni, specialmente per gli arabi israeliani e palestinesi tra noi - l'inizio di un percorso che non abbiamo ancora completato".

Alcuni dei nostri giovani hanno guidato una cena di Shabbat nella capitale per 40 giovani, per lo più arabi-per alcuni questa è stata la loro prima esposizione alla cultura, all'adorazione e alla lingua ebraica. "Hanno iniziato a capire la nostra nazione per la prima volta e i loro cuori sono stati trasformati  con amore. Abbiamo anche condiviso il Vangelo con la gente del posto, anche in arabo ".


La preoccupazione è un peccato

Asher

Asher Intrater parla di come venga data autorità authority e dell'assunzione di responsabilità, ma di come poi si venga afflitti dalla preoccupazione che soffoca la nostra fede. La preoccupazione è il nostro nemico che deve essere cacciato.

Guarda QUI!

Sottotitoli in: danese, olandese, francese, coreano, polacco, portoghese, spagnolo.


Torna ad Articol