Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 9 de Agosto 2019 Revive Israel Ministrie

Radici ebraiche delle Scritture (parte 2)

Asher Intrater

rocks

Nomi ebraici

A causa della divisione storica tra ebraismo e cristianesimo, la coerenza del piano biblico è stata spesso persa di vista. Un modo per iniziare a comprendere la coerenza è semplicemente riconoscere le radici ebraiche dei nomi di alcune figure della Nuova Alleanza

Il nome di Gesù è Yeshua, ישוע Yeshua è una forma abbreviata di Giosuè o Yehoshua יהושוע in ebraico che significa "YHVH salva". Il nome Yeshua dovrebbe connetterci con: 

  1. Il nome di YHVH
  2. Il nome di Giosuè il conquistatore
  3. La parola che significa salvezza

Un altro esempio è il nome della madre di Yeshua, che non è Maria in Ebraico ma Miriam. Miriam era la prima profetessa, a capo della lode e adorazione in canto musica e danza, e sorella di Mosè. Molte ragazze ebree portano il suo nome.

Anna, la profetessa in preghiera in Luca 2, che è in realtà Hannah, chiamata così come madre di Samuele. Simon Pietro è Shimeon שמעון, come il secondo figlio di Giacobbe. Emanuele è tre parole: Dio, אל con, עם noi, אנו . Cristo e Messia, Mashiach, משיח che significa unto, particolare profeta, sacerdote, e re.  

Zebulun e Zebedeo

Potremmo condividere centinaia di associazioni di parole e nomi, alcune ovvie, altre meno. Eccone uno che potreste aver perso. Nei vangeli, due dei tre discepoli principali erano i fratelli Zebedeo, Giovanni (Yokhanan) e Giacomo (Giacobbe, Yaakov). Questo nome è collegato alla tribù e al figlio di Giacobbe, attraverso Lea, Zebulun. La parola "Zebed" significa dono di dote. Genesi 30:20 - Dio mi ha dato in dote (zebed) un dono di buona investitura (zebed); questa volta mio marito mi darà una dote (zebel) perché gli ho dato sei figli; perciò lo chiamò Zebulun.

Zebedeo e Zebulun sono fondamentalmente la stessa parola radice in ebraico. In un certo senso, i discepoli di Yeshua avrebbero potuto essere chiamati i figli di Zebulun

La tribù di Zebulun viveva nella zona del Mare di Galilea. Anche la famiglia di Zebedeo viveva lì. Yeshua iniziò il suo ministero nell'area di Zebulun con i figli di Zebulun-Zebedei. Questo adempì la promessa di Dio: Matteo 4: 13-15 - Yeshua lasciò Nazaret e venne a vivere a Kephar Nahum vicino al mare, nella regione di Zebulun e Neftali, in modo che ciò che era stato detto dal profeta Isaia potesse essere adempiuto, "la terra di Zebulun e la terra di Neftali, per la via del mare, oltre il Giordano, la Galilea delle nazioni". (Isaia 9: 1)

Il nome Zebed o Zaved o Zavadya appare molte volte nelle Scritture. Ad esempio, nell'elenco dei nomi nel solo capitolo 10 del libro di Esdra, il nome appare 6 volte.

Fedeltà di Dio

Il punto qui NON è enfatizzare troppo il significato di parole e lettere (come ahimè fanno molte persone), ma enfatizzare la fedeltà di Dio alle sue alleanze, alle sue promesse e ai suoi amici. Gesù venne a Zebedeo a Zebulun per adempiere la promessa di Dio scritta in Isaia, che dimostrò la sua fedeltà a Lea e Giacobbe per oltre mille anni!!!

Se Dio è stato fedele a loro, sarà fedele anche a noi. Egli era, è e sarà per sempre. Riassumiamo questa introduzione al regno di Dio:

  1. Il piano di Dio è eterno
  2. Le Scritture sono coerenti
  3. Yeshua è il centro del regno
  4. Il regno si sviluppa per gradi
  5. Il regno comprende il cielo e la terra
  6. Abbiamo bisogno della prospettiva sia ebraica che greca
  7. Dio è fedele alle sue alleanze.

Leggi la prima parte QUI!


Condividere troppo

Patty

Patty Juster ha travolto le persone con troppe informazioni. Come dovremmo condividere dettagli personali e intimi e con chi è bene condividere?

Guarda QUI!

Sottotitoli in: danese, olandese, francese, coreano, portoghese, spagnolo.


Torna ad Articol