Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 5 de Luglio 2020 Revive Israel Ministrie

Newsletter luglio 2020

Caro Amico di Revive Israel,

Nel 2020 nuovi livelli d’incertezza e inquietudine stanno colpendo la maggior parte di noi, ovunque ci troviamo nel mondo. Le tensioni razziali negli Stati Uniti stanno aumentando. Le gigantesche potenze nucleari Cina e India sono impegnate in una piccola battaglia sul loro confine comune. Secondo le statistiche, l'antisemitismo continua a crescere. Gran parte del mondo sta vivendo una seconda ondata di Coronavirus. Quale sarà la prossima? Quando sarà disponibile un vaccino? Quale sarà l'esito dell'applicazione della legge ebraica nelle zone della Giudea e della Samaria (Cisgiordania)? I governi che detengono una qualche sorta di valori biblici rimarranno al potere?

Può sembrare più che travolgente. Eppure, noi conosciamo colui che ha già vinto il mondo, YESHUA, la nostra pace, l'ancora, l'aiuto e la guida in questi giorni turbolenti:

“L'Eterno è esaltato perché abita in alto; egli riempie Sion di equità e di giustizia, 6 e sarà la sicurezza dei tuoi giorni, la forza della salvezza, sapienza e conoscenza; il timore dell'Eterno sarà il suo tesoro." Isaia 33:5-6

Pregate affinché molti israeliani Lo incontrino in questi giorni.

protest
protest

Incontra i membri del team - Tal Haroni

Tal

La maggior parte dei kibbutzim laici in Israele ha una cultura prevalentemente atea e socialista. Tal ha trascorso la sua gioventù in una comunità di questo tipo, dove coloro che vi crescono sentono generalmente un senso di orgoglio per la loro tradizione ebraica e per le loro conquiste. Come gli altri bambini di Tzora, ha trascorso la maggior parte delle sue giornate all'aperto con il suo gruppo, mangiando nella sala da pranzo del kibbutz, frequentando le lezioni e andando in gita. La sua vita familiare era affiatata e calorosa, e anche i membri della famiglia allargata vivevano a Tzora.

Nonostante tutto questo, si sentiva un'estranea, fuori posto, come se non si adattasse al gruppo. "Ho cercato di essere come tutti, ma non ha funzionato. Ho anche cercato di essere l'opposto di loro, ma è stato anche peggio".

Suo padre, proveniente da una famiglia religiosa osservante, l'ha introdotta all'ebraismo e al rispetto della legge. "Fin dall'infanzia ho avuto una coscienza molto vigile e ho creduto in Dio. Eppure, il mio ambiente aveva pochi confini morali e non era religioso. Ero molto confusa". Durante la tarda adolescenza, ha cercato di riempire il vuoto con la droga e l'edonismo, ma questo non ha fatto altro che aumentare la sua infelicità.

In quel periodo, Ayelet, sua zia, venne a vivere nel kibbutz. Qualche anno prima, miracolosamente, aveva trovato la fede in Yeshua. Tal si ricordava di essere stata attratta dalla casa di Ayelet: "C'era qualcosa lì dentro che mi dava pace e speranza; potevo aprirmi riguardo alle mie difficoltà. Più tardi capii che era la presenza dello Spirito Santo". Durante quelle visite, incontrò Yeshua e iniziò a leggere il "Tanach" (Vecchio Testamento) e il "Brit Hadasha" (Nuovo Testamento). Quello fu l'inizio di un cammino di fede che la portò alla guarigione e ad una nuova identità in Lui.

Tal si è unita a Revive Israel nel 2007 ricoprendo varie posizioni. Oggi è co-direttrice del programma di discepolato di Nesher, dove i giovani israeliani sono equipaggiati, consigliati e avvicinati al loro Salvatore. In ottobre inizierà un master in consulenza familiare. La sua visione a lungo termine è quella di vedere famiglie forti e sane e credenti che possano avere un impatto sulla società israeliana ed essere una luce che risplende nell'oscurità.


40 giorni di fuoco - Programma intensivo di tirocinio - agosto2020

fire

All'inizio di agosto, Revive Israel inizierà un programma disciplinare di 40 giorni per rafforzare e investire nei giovani credenti israeliani. Il programma è per i giovani tra i 18 e i 38 anni che desiderano cambiare e immergersi nella presenza del Signore attraverso lo Spirito Santo. È un momento di dedizione e di preparazione per affrontare le sfide grazie al Suo potere. I partecipanti riceveranno anche strumenti pratici di vita da implementare nel lavoro, nella famiglia, nella società e nella comunità israeliana.

Il programma includerà il lavoro nell'agricoltura combinato con le attività spirituali quotidiane. Gli studenti saranno in grado di lavorare e riflettere su ciò che hanno imparato ascoltando Dio e collegandosi con la sua creazione. (Rom 1:20). Essi avranno anche l'opportunità di servire i poveri (credenti e non credenti) durante il servizio pratico nelle comunità urbane.

Saremmo felici se poteste collaborare con noi nella preghiera, prima, durante e dopo il programma. Abbiamo specificamente bisogno di preghiera per quanto segue:

  • Ogni studente iscritto; affinché il suo cuore sia protetto e preparato.
  • L'équipe di sostegno affinché abbia la saggezza, la protezione di Dio e l'unità.

Se volete ricevere un aggiornamento settimanale sulla preghiera, scrivete a

haroni@reviveisrael.org

Stiamo sovvenzionando la quota di partecipazione per gli studenti che è 2.600 NIS (nuovo shekel israeliano) per 40 giorni. Se sentite nel vostro cuore il desiderio di sponsorizzare uno studente o di contribuire alla sua realizzazione per favore clicca qui.


Revive Media

camera

Siamo entusiasti dei recenti cambiamenti che abbiamo ottenuto con il Team Tikkun & Media di Revive Israel. Lo spazio della sala di culto è stato ripitturato e fornito di nuove attrezzature e telecamere. La nostra esperienza di trasmissione globale è stata elevata per offrire un'esperienza più coinvolgente ai nostri fratelli e sorelle in tutto il mondo. Oggi il nostro team è composto da Felipe Hasegawa, Daniel Shaphorenko, Robi Bishai, Diego Polly, Sharon Cantor e Andrew Raeder.

"Il Signore ha riunito una squadra molto speciale per una missione importante: collegare le persone di tutto il mondo a Israele e Israele ai confini della terra per entrare alla presenza di Dio", dice Felipe.

Per favore, tenete la squadra nelle vostre preghiere mentre cercano di diffondere al meglio le pubblicazioni mediatiche.

Seguiteci su Facebook.com/reviveisraelmedia e su Instragram.com/reviveisrael per le date e gli orari della nostra trasmissione globale.


Aggiornamento del team di Hong Kong di Revive Israel:

team

"La pandemia di Covid-19 ha rallentato le attività in città, eppure è diventata una straordinaria opportunità per sviluppare il nostro ministero online. Abbiamo fatto un grande uso dei media per interagire con il corpo globale e diffondere i messaggi", ha dichiarato Moses Ng, leader del team di Hong Kong di Revive Israel.

Recentemente è stata avviata una formazione settimanale online sul libro di Asher, "All Authority" con il Team della China di Revive Israel. Circa 100 cinesi in Cina, Kirghizistan e altre località partecipano alle conferenze Zoom! La nuova pagina Facebook del Revive Israel di Hong Kong è stata lanciata con la traduzione in cinese dell'insegnamento e del culto in ebraico. Si sta svolgendo una regolare preghiera online per Israele e l'allineamento del Corpo del Messia.

Hanno in cuore di lanciare un'Accademia online sugli insegnamenti chiave di Revive Israel, come l'Allineamento, Un uomo nuovo, le relazioni all’interno della Congregazione, ecc. in cinese. Questo benedirà i credenti di Hong Kong e anche i cinesi di tutto il mondo!

Potete unirvi a noi nella preghiera per la squadra di Hong Kong? Per un adeguato finanziamento, per l'unità e il discernimento dei leader, per la salute spirituale e per la crescita dei membri (inclusa la piccola Shula). Potete visitarli su Facebook: Revive Israel Hong Kong e Revive Israel Global Chinese.

A DIO SIA TUTTA LA GLORIA!
Torna ad Articol