Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 9 de Ottobre 2020 Revive Israel Ministrie

Ottobre 2020 Newsletter

Caro amico di Revive Israel,

Il Signore sarà anche un rifugio per gli oppressi, un rifugio in tempi di difficoltà. - Sl 9: 9

Per la prima volta nella storia, la maggior parte delle celebrazioni pubbliche delle feste autunnali di Levitico 23 sono state cancellate in Israele. Ciò significa che le riunioni nelle sinagoghe e le riunioni di famiglie allargate sono severamente limitate o proibite. La ragione? Una seconda ondata allarmante di infezioni da COVID19 che richiede un blocco a livello nazionale per un periodo imprevisto.

fruit

Chiediamo le vostre preghiere mentre vediamo la salute mentale e le preoccupazioni economiche, la rabbia e la disperazione salire sulla nazione in questo momento.

Una madre lavoratrice autonoma che (ancora una volta) deve andare a scuola a casa con i suoi 4 figli ha detto: "Ci sentiamo come se le nostre teste fossero sott'acqua".

woman

Per favore prega che lo Spirito Santo soffi su questa nazione, su tutti coloro che si sentono soffocati e oppressi. Perché sia vero "Tempi fissati" in cui gli israeliani cercheranno il loro Yeshua (salvezza) come MAI prima.


Eventi dal vivo Feste autunnali – ‘Preparando una dimora’

Durante la stagione delle feste autunnali di quest'anno, ci siamo uniti alla nostra famiglia globale di Watchmen for the Nations, in un tempo consacrato di preghiera affinché la Sua dimora fosse costruita nel Suo Corpo sulla terra. Attraverso una serie di quattro incontri online, tenuti una volta alla settimana, abbiamo visto centinaia di migliaia di rappresentanti delle tribù, nazioni, generazioni e lingue dalle estremità della terra, riunirsi nello spirito, in allineamento con i Suoi santi propositi per noi in quest’ ora critica.

Il pentimento a nome delle nostre nazioni, le dichiarazioni profetiche, l'umiltà, l'onore, l'amore e l'adorazione dall'Est all'Ovest sono stati intessuti nel contesto delle Feste: Festa delle Trombe (Yom Teruah), Giorno dell'Espiazione (Yom Kippur), Tabernacoli (Sukkot ) e l'ottavo giorno (Shmini Atseret).

Nonostante le scosse in tutto il mondo, il Signore si sta veramente muovendo nel Suo Corpo per purificarci, unirci, attrezzarci e allinearci. Preghiamo che questo tempo di consacrazione ci segni come Suo popolo da trovare nella fede e nell'amore, mentre ci avviciniamo al Suo ritorno.

Per guardare le quattro parti dell’incontro (disponibile in molte lingue differenti) clicca qui.


Una nuova piattaforma per il discepolato e l’evangelizzazione per gli Israeliani–

Di Youval e Valerie Yanay

È iniziato durante le restrizioni della Corona sui raduni pubblici. Insieme a molti altri di Revive Israel e amici, abbiamo iniziato a sviluppare un'area agricola di dimensioni modeste, a poche centinaia di metri dai nostri uffici, come nuova piattaforma per il discepolato indigeno e l'evangelizzazione per gli israeliani.

people

All'improvviso c’è stata l'opportunità di portare nella realtà visibile una visione che abbiamo avuto per anni. Insieme alla comunità di Revive Israel, siamo entusiasti di annunciare il completamento con successo dell'impresa di discepolato “40 giorni di fuoco” che ha avuto luogo in agosto e settembre. Tra il personale e i partecipanti, una decina di persone hanno preso parte alle attività durante il giorno, mentre i membri del personale si sono mescolati con altre responsabilità ministeriali. Le attività includevano adorazione, insegnamento biblico, lavoro agricolo, lavoro in cucina e orari settimanali per servire israeliani bisognosi, come uomini e donne senzatetto a Tel Aviv.

Quaranta giorni è la quantità di tempo che Mosè, Elia e Yeshua trascorsero con Dio nel deserto in una sola volta.

Nonostante le temperature oltre i 38 ° C in alcuni giorni, il fuoco che stavamo cercando non era fisico. Abbiamo invitato il fuoco di Dio a operare nella nostra vita, per il movimento dello Spirito nei momenti quotidiani di adorazione e della Parola e anche nella vita quotidiana insieme in comunità con i piccoli attriti e fastidi che ci mettono alla prova e fanno emergere impurità.

Yuri, uno dei partecipanti, condivide: “La gente mi ha avvertito che il lavoro agricolo sarebbe stato duro, ma in realtà è stato buono. Ho imparato a usare il piccone e la zappa e a fare i terrazzamenti agricoli - solo grazia! E poterlo fare con gioia e sorriso, mentre ricevevo  da Dio, nella Sua creazione… Wow! Non me l'aspettavo. Anche svegliarsi alle 5 del mattino non è stato così male, e abbiamo fatto delle pause al mattino condividendo insieme la Parola di Dio mentre bevevamo caffè. Ottieni rivelazioni. Scavare vecchie radici dal terreno è stato come sbarazzarmi delle radici cattive nel mio cuore. Quando ho visto Tal spezzare grandi rocce, mi è stato ricordato come la Parola di Dio può rompere tutti i tipi di ostacoli spirituali nella mia vita (Geremia 23:29). Vorrei poter continuare per altri 40 giorni ".

P.S. Siamo entusiasti di darti questo rapporto. Restate sintonizzati per aggiornamenti su discepolato ed evangelizzazione. Invitiamo tutti coloro che hanno questo nel cuore a partecipare come utenti di questa nuova piattaforma [tikkun.tv/40-days-of-fire/]. Un ringraziamento speciale a coloro che hanno già seminato con la preghiera e le finanze!


Beit Netanel Aggiornamento

In questo periodo in cui le persone sono preoccupate per il proprio reddito e per il Coronavirus, è così bello sapere che il nostro Dio in cielo non è sorpreso da nulla di tutto ciò ed ha completamente il controllo. È anche un'ottima opportunità per dimostrare la sua pace e il suo amore ", afferma Rachel Netanel.

Gilead

Gilad e Rachel, del nostro ministero partner Beit Netanel, stanno avendo molte opportunità di condividere durante questi tempi difficili. Negli ultimi 2 mesi hanno ospitato almeno 5 gruppi e individui nelle loro case a Ein Karem e Tzukim. Più di 150 persone sono passate dai loro cancelli e nessuna è uscita senza aver ascoltato almeno una parte del Vangelo. Sia lode a Dio!

Hanno molte storie da condividere. Una sera, durante un pasto, Rachele ha spiegato l'importanza del Messia. La Bibbia dice che c'è un prezzo per il peccato, ma i rabbini hanno eliminato la necessità del sacrificio. Alcuni degli ospiti hanno chiesto: "Cosa dobbiamo fare per essere salvati?". Lei ha spiegato la necessità di credere, di confessare i peccati e di chiedere a Dio di mostrare la verità. Gli ascoltatori erano molto pensierosi e hanno chiesto se potevano tornare di nuovo! Per favore pregate affinché nuovi semi germogliano nei cuori di queste persone preziose.

house

Il figlio di Rachel, Chaim, ha fatto pubblicità sul giornale locale e ha invitato l'intero villaggio e le aree circostanti a venire al centro per artisti di Tzukim dove ha la sua clinica. Queste comunità del deserto non hanno distrazioni come nelle città. Non ci sono supermercati, sinagoghe, ristoranti… quindi se apri qualcosa, vengono tutti.

“Abbiamo preparato tanto couscous e sono venute più di 100 persone! Dopo averli serviti, ci siamo seduti insieme e abbiamo condiviso la nostra testimonianza su Yeshua. Queste persone sono per lo più laiche o persone che hanno lasciato il giudaismo e sono aperte a qualsiasi cosa spirituale ".

village

Pregate con noi che la Sua Parola cada sul BUON TERRENO e compia i suoi scopi.


Incontra il  Team: Greta Mavro

Greta

Greta, un'emissaria di Tikkun-Revive, è cresciuta in una comunità ebraica di New York con origini greco-cipriote. Dio le si è manifestato con forza nel 1982 e l'ha trasferita dal Regno delle tenebre al Regno della luce. Alcuni anni dopo, ha un drammatico intervento di Gesù come Sommo Sacerdote EBREO che ha preso su di Sé i peccati sia degli Ebrei che dei Gentili. Dopo molti anni vissuti in Israele, il Signore l'ha mandata a sostenere l'allineamento degli ebrei e dei gentili (greci) in un uomo nuovo in Grecia, dove serve ancora oggi.

“Sta avvenendo un allineamento di Jafet che entra nelle tende di Sem, la pienezza dei gentili che provocherà la gelosia di Israele e così tutto Israele sarà salvato. Dio iniziò ad adempiere queste parole profetiche tramite l'apostolo Paolo in questa regione e si stanno completando ai nostri giorni. Io e la mia squadra siamo qui in Grecia per costruire questo nello Spirito in modo che si manifesti nel naturale. Abbiamo già visto molte vittorie ".

map

Greta spiega che è in corso una feroce battaglia nel Mediterraneo orientale. La Turchia islamica sta cercando di impedire questa unione e la costruzione del gasdotto / linea elettrica più lunga del mondo. Il dio dell'Islam si sta rivelando come il dio dell'invasione e della conquista. Il Dio di Israele si sta rivelando come il Dio dell'alleanza e della promessa. Lo spirito dell'Islam dice: "Se conquistiamo la terra, è nostra". Il Dio di Israele dice: "Se prometto la terra, è tua". La terra viene dalla promessa del patto, non dalla conquista e dall'invasione.

Per favore prega per e con Greta e il suo team affinché i propositi di Dio prevalgano nei paesi biblici per la Sua gloria.


“Dolori del parto” – di Ron Cantor

book

Nel marzo del 2020, proprio mentre le persone si rendevano conto che il Coronavirus era reale e poteva avere un effetto devastante, ho sentito chiaramente le parole: “SIATE PRONTI” durante la preghiera. Immediatamente ho capito cosa stava dicendo Dio: giorni difficili erano davanti. Istintivamente sono andato a Matteo 24, dove Yeshua tiene il Suo insegnamento sugli ultimi tempi. Il verso 8 è saltato fuori: "Questi sono l'inizio dei dolori del parto".

I dolori del parto arrivano a ondate. Proprio quando tutti pensavano che le cose sembravano migliorare riguardo al Covid-19, è ricominciato. Queste sono ancora piccole onde rispetto a ciò che verrà. Nei due mesi successivi, Dio ha iniziato a far cadere nel mio spirito dei capitoli per un libro. Ma questo è più di un libro. È incoraggiamento e un forte avvertimento per i prossimi giorni. Se abbracci il suo messaggio, potrebbe salvare la tua anima ... letteralmente. Un grande risveglio è all'orizzonte, ma lo è anche la persecuzione. Purtroppo, la maggior parte delle persone non è pronta.

Questo è il motivo per cui ho scritto "Dolori del parto" - per avvertire le persone di prepararsi, in modo che possiamo prepararci insieme. Per chi ha abbracciato la croce ed è morto a se stesso, gli ultimi tempi saranno emozionanti. Per chi cerca di salvare la propria vita, sarà terrificante. Gesù stesso disse: "molti si allontaneranno dalla fede". Non voglio che tu sia uno di loro!

Per ordinare una copia del libro clicca qui.

A DIO SIA LA GLORIA!


Torna ad Articol